# Deutsch # english # italiano # francais # nederlands

www.bollatrice.de - introduzione italiano

This is my idea of fun
Playing video games
Lana del Rey

Benvenuto
sul mio sito internet. Purtroppo non scrivo e parlo l’italiano abbastanza bene per mantenere costantemente questo sito in italiano. Ho chiesto un amico mio di fare la traduzione di questa introduzione. Grazie a Peter.

Uno degli obiettivi di questo sito è quello di creare un catalogo della "bollatrice a mano" dalle "Officine Enrico Dani". Spero che questo catalogo sia abbastanza chiaro per un filatelista anche senza la conoscenza della lingua tedesca. Aggiunto a questo catalogo si trova un manuale - in lingua tedesca - con la breve storia della Bollatrice. La maggior parte delle informazioni è del libro di Paolo Vaccari "Annulli Numerali Italiani 1866-1889". La fonte principale di questo sito è facile da trovare e non dovrebbe mancare nella libreria di un collezionista di bolli postali italiani.

Altra letteratura usata è da trovare più difficile, pero dovrebbe essere più facile in Italia che in Germania. Una cortesia: se qualcuno conoscesse la letteratura sulla Bollatrice, che non viene menzionato, si prega di indicare via e-mail: italiano@bollatrice.de.

Saluti Stephan

Introduzione al catalogo

La parte del catalogo di bollatrice.de ha una pagina per ognuno posto di uso della bollatrice che conosco. Tutti questi siti sono simili. La struttura è spiegata brevemente.

Pensando che i lettori si interessano per l’Italia e gli annulli italiani, ma non conoscono l’importanza e la posizione di ogni città italiana, ogni pagina inizia con una breve presentazione della città (presa da Wikipedia). Anche le carte geografiche sono prese da Wikipedia.

Catalogo secondo la letteratura scelta

Segue una tabella "Catalogo secondo la letteratura scelta". Questa parte contiene vari annulli della Bollatrice, per quanto l’ho trovato nella letteratura. I registrazioni corrispondenti dal Ornaghi, anche li sono assegnati chiaramente alla Bollatrice "Officine Enrico Dani". Per le altre fonti principali (Vaccari, Gaggero) ho preso anche registrazioni che non erano segnati "duplex", perché normalmente la descrizione di Ornaghi è sufficiente per identificare l’annullo negli altri cataloghi.

Annulli, non menzionato di Ornaghi sono prese da altre fonti bibliografiche solo se almeno una delle seguenti condizioni e realizzato: a) ho almeno un esempio. b) il timbro è segnato "duplex" nella fonte corrispondente.

A: normalmente sono documenti della mia collezione. Questi sono presentati dopo sulle proprie pagine. In rari casi, anche ho messo qui immagini provenienti da cataloghi d’asta.

Per dirlo un altra volta: i tre cataloghi analizzati conoscono tutti e tre la Bollatrice e la considerano nella sezione catalogo. Ma per ognuno di questi cataloghi la Bollatrice è solo una zona marginale di catalogazione. Ornaghi, che rappresenta sicuramente il principio più universale, viene perdonato l’omissione perché la Bollatrice è fuori del periodo di suo esame. Cominciando solo al 1901 con la Bickerdike, lui ha materiale incredibilmente completo per la Bollatrice.
Vaccari e Gaggero si completano perché entrambi hanno un catalogo completo per un tipo di annullo per tutti gli uffici postali in Italia. Da tutte e due gli annulli di circa 60-80 uffici postali che hanno avuto una Bollatrice spariscono nella massa di circa 4000- 5000 uffici postali italiani.

Le valutazioni di Vaccari e Gaggero: da entrambi un punteggio più alto significa che tale annullo è più raro di uno con un punteggio più basso. E da tutte e due si trovano una tabella per convertire i punti in Euro. Questo non presento qui perché sicuramente fa senso in questi cataloghi ma qui potrebbe causare conclusioni errate. Molto più che l’annullo il francobollo e la destinazione determinano il valore di un documento. Uno dei documenti, perché dal mio punto di vista e "impagabile" ho solo come "copia" nella mia collezione. Si tratta di una lettera di primo giorno. La data rilevante non è speciale dal punto di vista della "Bollatrice", pero il francobollo fa la lettera "impagabile".

ESEMPIO
Ornaghi sconosciuto
Punti secondo Vaccari 1

Sommario Catalogo

Alla fine del catalogo si trova il "Sommario catalogo" - nuovamente in forma tabellare. Qui presento tutti i testi delle cancellazioni che penso esistono con i tipi corrispondenti. Con i dati di utilizzo come descritto nella letteratura. I dati del "catalogo di valutazione secondo la letteratura" sono sommati qui. Se questi posti sono vuoti, significa che questa informazione non si trova nella letteratura. La colonna "Primo uso (bollatrice.de)" e "Ultimo uso (bollatrice.de)" è riempita solo quando ho correzioni ai dati della letteratura.

L’esempio "EXAMPLE 1" significa che la letteratura conosce questo annullo nel 1889, e che non conosco esempi che modificano questo periodo. EXAMPLE 2 significa, che la letteratura non fa riferimento al tempo di uso, pero io posso dimostrare un utilizzo nel 1889. Ogni volta, potrebbe essere che queste informazioni si riferiscono ad un singolo documento.

TestTipi Primo uso (letteratura) Primo uso (bollatrice.de) Ultimo uso (letteratura) Ultimo uso (bollatrice.de)
EXAMPLE 1 1889 1889
EXAMPLE 2 1889 1889

Documenti

I documenti sono organizzati rigorosamente in ordine cronologico per città.

Il testo descrittivo sotto l’immagine e ancora un po’ breve. Anche qui, uno dopo l’altro!